4 March 2019

La cerimonia di inaugurazione della Ice City a Tashkent, in Uzbekistan, si è tenuta il 1° febbraio alla presenza di Rasulov Ulugbek, CEO di Anis Premium, il GM di Industrial Frigo Ice Roberto Penocchio, il sindaco della città e l'ambasciatore italiano in Uzbekistan Andrea Bertozzi.

La città è un enorme complesso di intrattenimento su ghiaccio e neve, che vanta un'area fino a 16.000 metri quadrati con una varietà di attrazioni come scivoli di ghiaccio, piste da sci, parco giochi sulla neve e molto altro. Ma il vero cuore della Ice City uzbeka è la pista di pattinaggio sul lago ghiacciato che colpisce per le sue dimensioni, la superficie totale della calotta di ghiaccio infatti è di circa 5.000 metri quadrati.

Per avere un'idea di ciò che è stato creato, basti dire che sono stati utilizzati 289 km di tubature e 1.330 metri di canalizzazioni per l'alimentazione e il ricambio dell'aria.

La giornalista italiana Francesca Zani ha assistito all'evento e ha scritto un articolo a tutta pagina sul "Giornale di Brescia" e ha intervistato i principali protagonisti della giornata.

 

Condividi

Torna all'elenco delle news